FiorenzuolaToday

«Abbiamo abbandonato la monarchia per una forma democratica più matura e più giusta»

Celebrato anche a Fiorenzuola il settantatreesimo anniversario della Repubblica Italiana con l'alzabandiera e la deposizione della corona di alloro sul monumento di piazza Caduti

Un momento della cerimonia in piazza Caduti

«Settantatré anni fa abbiamo preso una decisione forte, quella di abbandonare la monarchia per la nostra Repubblica. La monarchia che ha fatto quella grande opera dell’unione nazionale, ma che siamo stati costretti ad abbandonare per una forma democratica più matura, più forte e più giusta. Buona Festa della Repubblica a tutti i cittadini di Fiorenzuola». Parole del sindaco di Fiorenzuola Romeo Gandolfi nel giorno del settantatreesimo anniversario della Repubblica Italiana. A Fiorenzuola le autorità militari e civili si sono riunite in piazza Caduti per la cerimonia dell’alzabandiera e della deposizione della corona di alloro sul monumento in ricordo di tutti i caduti, sulle note dell’Inno di Mameli. Insieme al sindaco, all’assessore Franco Brauner e al presidente del Consiglio comunale Andrea Pezzani c’erano i carabinieri con il maggiore Biagio Bertoldi e i luogotenenti Giuseppe Cocciolo e Antonino Lauria, il comandante della tenenza della Guardia di Finanza Giorgio Botti, la polizia locale e i vigili del fuoco con il caposquadra Paolo Marchini. Presenti anche rappresentanze delle associazioni sanitarie di volontariato e quelle militari e combattentistiche: Pubblica Assistenza, carabinieri in congedo, Alpini, Bersaglieri, Aeronautica.

Festa della Repubblica 2019 Fiorenzuola-3

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Legge 104: chi può richiederla e come fare domanda

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Guida ai detersivi alla spina: perché comprarli e dove

I più letti della settimana

  • Schianto fra Tir in A21, gravissimo un uomo. Autostrada chiusa e 12 chilometri di coda

  • 'Ndrangheta: arrestato il presidente del Consiglio comunale Giuseppe Caruso

  • Caruso alla cena della 'ndrangheta: «Ogni uomo ha un prezzo»

  • Trovato alla guida ubriaco fradicio alle 10 di mattina, denunciato 

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard-rail, 24enne all'ospedale

  • Scivola mentre raccoglie fiori e fa un volo di quattro metri nel torrente, è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento