FiorenzuolaToday

Ai domiciliari, evade per prelevare e fare spesa con il bancomat di un’amica: arrestato

Castelvetro: una donna aveva consegnato la propria carta ad un vicino di casa 37enne, chiedendogli di effettuare per suo conto alcune piccole commissioni. Lui ha invece approfittato della fiducia malriposta della vicina

Foto di repertorio

Un 37enne di Castelvetro è stato arrestato dai carabinieri di Monticelli dopo aver abbandonato più volte la propria abitazione mentre era ai domiciliari. Non solo: durante le ripetute “uscite” prelevava e faceva spesa con un bancomat non suo e che gli era stato prestato da una conoscente, ovviamente ignara di tutto ciò. La signora aveva infatti consegnato la carta all’uomo, chiedendogli di effettuare per suo conto alcune piccole commissioni. L’uomo ha invece approfittato della fiducia malriposta della donna. Il 37enne, raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Reggio Emilia, è stato quindi condotto al carcere “Le Novate” di Piacenza a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Requisiti Reddito di cittadinanza, come fare domanda e quali regole rispettare

  • I trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura, anche durante le vacanze

  • Perché smettere di stirare? Vantaggi e consigli

  • Ricetta della sangria, consigli per un aperitivo estivo

I più letti della settimana

  • Arrestata per omicidio a Ravenna, a Piacenza era già finita nei guai per stalking e resistenza

  • Migliaia di rotoballe divorate dalle fiamme nella notte, nel rogo muoiono anche alcuni bovini

  • Ferragosto e dintorni: come trascorrerlo a Piacenza e in provincia

  • Omicidio in piadineria a Ravenna, la coppia è di Travo

  • Cade da una scala, muore operaio

  • Travolto in bici da un furgone, grave un bambino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento