FiorenzuolaToday

Alseno: Comune, Enel e carabinieri Forestali insieme per la festa dell'Albero

L'Amministrazione comunale ha individuato uno spazio all’interno di un parco pubblico dove dar vita al cantiere didattico su come potare e tagliare i rami che possono interferire con le linee elettriche

Un momento dell'iniziativa

Per la festa dell’Albero metti insieme una porzione di verde pubblico, un’attività fondamentale come il taglio piante, giovani studenti a lezione all’aria aperta ed esperti maestri in materia come i Carabinieri Forestale e i tecnici di E-distribuzione, società della società del gruppo Enel, gestore della rete elettrica di media e bassa tensione. Il tutto con il benestare dell’Amministrazione comunale di Alseno che ha individuato uno spazio all’interno di un parco pubblico dove dar vita al cantiere didattico e pratico su come potare e tagliare, con gli strumenti e le attrezzature adeguate, i rami degli alberi che possono interferire con le linee elettriche e generare potenziali guasti. L’iniziativa, ideata proprio in occasione della Festa dell’Albero che si celebra oggi, è stata organizzata dall’Unità Operativa di Fiorenzuola e Fidenza di e-distribuzione che, d’intesa con il sindaco Davide Zucchi, ha pensato di “adottare” una porzione di verde pubblico per svolgere il cantiere didattico rivolto agli studenti della scuola secondaria di Alseno e concretamente potare i rami, attività utile a tutta la comunità. Inoltre e-distribuzione ha voluto coinvolgere anche la Stazione Carabinieri Forestale di Castell’Arquato per la parte teorica relativa all’importanza del verde per contrastare le emissioni di CO2, l’inquinamento dell’aria, la prevenzione del rischio idrogeologico e la tutela della biodiversità. Così i giovani studenti hanno visto all’opera la squadra dei tecnici di e-distribuzione che, dotati di due mezzi speciali di ultima generazione (cestelli), quattro motoseghe e i relativi dispositivi di protezione, hanno provveduto al taglio dei rami di circa venti alberi, svolgendo un servizio di pubblica utilità, che fa comunque parte dell’attività di manutenzione ordinaria svolta dall’azienda elettrica in tutta Italia. Per e-distribuzione, infatti, l’attività del taglio piante ricopre una importanza rilevante in particolare nelle situazioni emergenziali metereologiche quando vento o neve possono provocare la  caduta di alberi sulle linee elettriche con conseguenti disservizi,  ma anche nelle situazioni ordinarie quando i rami possono interferire con le linee elettriche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Al via anche a Piacenza l’indagine che mapperà il Covid, 700 le persone coinvolte

Torna su
IlPiacenza è in caricamento