FiorenzuolaToday

Callori (Fd'I): «Dotare la stazione della "sala blu" per disabili»

Il consigliere chiede alla giunta di sollecitare Ferrovie dello Stato, anche per 'appoggiarsi' agli addetti di una stazione vicina

La stazione di Fiorenzuola

La questione della 'sala blu', il servizio che consente l'accoglienza delle persone disabili in stazione da parte di personale dedicato, finisce al centro dell'interrogazione del consigliere di Fratelli d'Italia Fabio Callori, che chiede alla giunta di sollecitare Ferrovie perché anche la stazione di Fiorenzuola ne venga dotata o comunque perché "venga data la possibilità di usufruire dell’assistenza di un addetto della 'sala blu' della stazione ferroviaria più vicina".

"La mancanza di questo servizio a Fiorenzuola - sottolinea Callori -, è stata già più volte denunciata e non può essere sottovalutata l'importanza che ha per i disabili l'assistenza nelle stazioni ferroviarie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Treno di pendolari colpito dal carrello di un treno merci, quattro feriti

  • Muore due giorni dopo l'incidente in scooter, tre paesi in lutto per "Bicio"

  • Gazzella dei carabinieri travolta da un'auto durante un controllo

  • A 17 anni scappa dalla polizia e si schianta contro il guard rail

  • Trova tre ladri in casa di notte, fa a botte e ne blocca uno. Arrestato un 31enne clandestino

  • Spunta un quadro nel giardino della Ricci Oddi, è identico al Klimt

Torna su
IlPiacenza è in caricamento