FiorenzuolaToday

Castelvetro, un anno di lavori sulla rete elettrica. E-distribuzione: «Migliorata la qualità del servizio»

Riqualificate cabine, rimossi pali e sostegni nel segno del decoro urbanistico ed elaborati progetti di collaborazione futura con il Comune, che ha condiviso e approvato i lavori sul territorio

Nella foto partendo da sinistra Lorenzo Germani, Stefano Tramelli, Luca Quintavalla e Gianfranco Baronio

Dalla riqualificazione di cabine elettriche all’introduzione di apparecchiature innovative e di ultima generazione sulla rete per garantire la continuità del servizio elettrico, dalla rimozione di sostegni e pali per un migliore decoro urbano a progetti innovativi per il taglio piante in prossimità delle linee elettriche. E’ un piano di interventi a 360 gradi quello che ha realizzato E-distribuzione, società del Gruppo Enel gestore della rete elettrica di media e bassa tensione, nel comune di Castelvetro nel corso del 2018. I risultati dei lavori svolti sul territorio sono stati presentati venerdì 19 ottobre, presso la sede del comune, al sindaco Luca Quintavalla e all’assessore ai Lavori Pubblici Pierluigi Fontana da Stefano Tramelli, responsabile zona Piacenza- Parma di E-distribuzione.

E-distribuzione ha provveduto a potenziare le cabine elettriche situate in Via Togliatti e di Piazza Stefano Villa introducendo apparecchiature di ultima generazione che consentiranno di ridurre i tempi di ripristino del servizio in caso di eventuali guasti. Contestualmente è stato sostituto il cavo interrato di media tensione tra Via Soldati e il quartiere PEEP, il quale era stato oggetto di un disservizio prolungato nell’agosto del 2017. In linea con i valori di sostenibilità ambientale e decoro urbano che sono nel DNA dell’azienda elettrica, i tecnici hanno provveduto alla riqualificazione delle cabine elettriche situate in via Bonomi e in via Martiri Libertà, che sono state completamente ridipinte in armonia con il paesaggio e l’ambiente circostante, e hanno rimosso il palo non più funzionale situato nel parco pubblico di Via Bonomi.

In occasione dell’incontro, E-distribuzione ha inoltre lanciato il progetto del cantiere didattico per il taglio piante da realizzare nel parco pubblico di via Bonomi coinvolgendo l’amministrazione comunale. Per l’azienda, infatti, l’attività del taglio piante ricopre una importanza rilevante in particolare nelle situazioni emergenziali metereologiche quando vento o neve possono provocare la caduta di alberi sulle linee elettriche con conseguenti disservizi, ma anche nelle situazioni ordinarie quando i rami possono interferire con le linee elettriche.

«Desidero ringraziare E-distribuzione – ha dichiarato il sindaco Luca Quintavalla - per aver mantenuto gli impegni presi e realizzato importanti investimenti sul nostro territorio, al fine di risolvere le problematiche emerse in particolare nell'estate 2017. Lo spirito di collaborazione che ha contraddistinto i rapporti tra Comune ed Enel è stato particolarmente positivo e l'auspicio è quello di continuare su questa strada anche per i prossimi anni». «Con questi interventi abbiamo migliorato la continuità del servizio elettrico per migliaia di clienti nel comune piacentino – ha detto Stefano Tramelli – con un’attenzione particolare non solo all’innovazione tecnologica ma anche alla sostenibilità ambientale e al decoro urbano. Continueremo ad investire sul territorio collaborando in maniera costruttiva e proficua con l’Amministrazione comunale».

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Guida ai detersivi alla spina: perché comprarli e dove

  • Legge 104: chi può richiederla e come fare domanda

  • Solstizio d'estate: tra curiosità e riti magici, quello che non tutti sanno!

I più letti della settimana

  • Schianto fra Tir in A21, gravissimo un uomo. Autostrada chiusa e 12 chilometri di coda

  • Pestate in casa da cinque rapinatori incappucciati, due donne all'ospedale

  • Trovato alla guida ubriaco fradicio alle 10 di mattina, denunciato 

  • Ingerisce cocaina per sbaglio, gravissimo bambino di un anno

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard-rail, 24enne all'ospedale

  • Scivola mentre raccoglie fiori e fa un volo di quattro metri nel torrente, è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento