FiorenzuolaToday

Concorso "Giovani E20": in Municipio la premiazione dei progetti

"Darwin Music Night", "Festa al buio 2.0" e "Silent Night". Sono questi i tre progetti premiati e presentati rispettivamente dalle associazioni "Darwin Knew Basketball", "Collettivo 14" e "Mad Night Crew"

I ragazzi premiati con Rossi e Dordoni (foto Trespidi)

“Darwin Music Night”, “Festa al buio 2.0” e “Silent Night”. Sono questi i tre progetti premiati per il concorso “Giovani E20”, indetto dalla precedente Amministrazione Comunale per valorizzare le aree pubbliche di Fiorenzuola, con l’obiettivo sia di restituire alla città spazi di vita e di condivisione attraverso iniziative che stimolino la socialità sia di valorizzare l’apporto dei giovani alla vita della città, attraverso idee dinamiche, flessibili e concrete.

Presentati dalle associazioni “Darwin Knew Basketball”, “Collettivo 14” e “Mad Night Crew” hanno ricevuto in premio rispettivamente millecinquecento euro, ottocento e settecento euro. I progetti sono stati valutati da una commissione composta da un funzionario responsabile di ogni settore del Comune di Fiorenzuola: dottoressa Sabina Dordoni, dottoressa Donatella Bracchi, dottor Franco Sprega, architetto Valentino Zucconi e dottor Francesco Mazzetta. «In questo modo – ha spiegato la Dordoni, responsabile del Settore Servizi alla Persona e alla Famiglia - ciascun funzionario ha avuto modo di conoscere le idee emerse dalle associazioni che hanno partecipato al bando, dato che i progetti si interfacciano con molti dei nostri uffici, dall’economico e la cultura all’urbanistica. Da parte nostra ci sono state moltissime valutazioni di apprezzamento rispetto a quanto prodotto da ogni associazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall’assessore alle Politiche Giovanili, Lorenza Rossi, è arrivato l’invito di «produrre nuove idee che possano diventare oggetto di sviluppi futuri ed essere di stimolo per sviluppare la socialità e il bene comune nella collettività locale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camionista ucciso a Fiorenzuola, sul tir dell’imputato 8 coltelli

  • Travolta da un'auto mentre attraversa la strada in bici, muore una donna

  • Si ribaltano nel campo dopo la nottata in discoteca, illesi cinque giovani

  • Maltempo in arrivo sul Piacentino, allerta per temporali e frane

  • Foto tra ragazzini a cavallo del Milite Ignoto. L'ira del sindaco: «Offensivo per la Nazione, denunciateli»

  • Frontale fra una bici e una moto in Valtrebbia, due feriti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento