FiorenzuolaToday

Benefici del risparmio energetico e pericoli in casa, uno spettacolo per spiegarli ai bambini

Nelle foto alcuni momenti dello spettacolo

Imparare a non giocare con il fuoco, usare la luce solo quando serve, non consumare acqua, il pericolo dell’energia elettrica e dell’acqua, il giusto caldo al momento giusto. UrbanHub, Teatro Trieste 34, i Comuni di Piacenza, Fidenza e Fiorenzuola, in collaborazione con GasSales Energia, hanno pensato di trasmettere questi temi ai bambini di asili e scuole elementari, attraverso uno spettacolo teatrale, che in questi mesi sta girando in provincia. Nelle mattinate di martedì 28 e giovedì 30 novembre è stato presentato nell’aula Magna dell’Istituto Comprensivo.

“Fate i bravi”, questo il titolo dello spettacolo, è la storia di due fratelli, un bambino e una bambina, che si trovano da soli in casa. La mamma e il papà uscendo gli hanno detto solo una frase "fate i bravi, andate a letto subito, torniamo presto". La casa però diventa un immenso campo giochi, dove una azione normale come lavarsi i denti o usare un phon per asciugarsi i capelli diventano una nuova avventura. E come in tutte le avventure si corrono rischi, pericoli ma alla fine si arriva sani e salvi e felici.

In scena c’erano Elisa Dal Corso e Alberto Marvisi (autori del testo e della sceneggiatura) con Filippo Arcelloni), entrambi della compagnia Piacenza Kultur Dom. Attraverso sei scene comiche hanno raccontato in modo divertente, ma riflessivo, di come il gas metano, l'acqua corrente e l'energia elettrica possano diventare da nostri amici, nostri nemici. Il tutto narrato con l’uso di pochi ma significativi oggetti e pochissime parole per poterlo rendere visibile e comprensibile a tutti; e con la fantasia della messa in scena a volte comica, surreale, che secondo gli autori è «sicuramente divertente ed educativa».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Si tratta uno spettacolo – è stato spiegato - per parlare ai bambini dei pericoli che si possono correre in casa e di come sia importante imparare a utilizzare bene il gas metano, la luce elettrica, l'acqua corrente. Un buon utilizzo, attento, controllato e responsabile ci permettono di vivere con meno rischi e di risparmiare, aiutando, nel nostro piccolo, anche il mondo a vivere meglio. Per tanti motivi, in pochi attimi la casa, luogo di sicurezza per eccellenza si può trasformare in una pericolosa, e a volte mortale, trappola. Ma bastano poche regole, elementari e ben spiegate a eliminare per sempre il pericolo per sempre». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • «Al pascolo non mi manca nulla, volevo questa vita all'aria aperta»

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • Camionista ucciso a Fiorenzuola, sul tir dell’imputato 8 coltelli

  • Schianto all'incrocio tra via Martiri e via Boselli, due feriti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento