FiorenzuolaToday

Gli ruba il portafoglio e poi lo travolge con l'auto, indagano i carabinieri

Per garantirsi la fuga non ci avrebbe pensato un attimo e avrebbe travolto con l'auto il titolare di un'officina che lo aveva scoperto mentre rovistava nell'abitacolo della sua auto. E' accaduto nei giorni scorsi a Cortemaggiore

Immagine di repertorio

Per garantirsi la fuga non ci avrebbe pensato un attimo e avrebbe travolto con l'auto il titolare di un'officina che lo aveva scoperto mentre rovistava nell'abitacolo della sua auto. E' accaduto nei giorni scorsi a Cortemaggiore. Un uomo, probabilmente un nomade, si sarebbe introdotto in un'officina in via Salvo D'Acquisto e successivamente a bordo dell''auto del proprietario: una volta afferrato il portafoglio, approffitando di un momento di distrazione, ha provato a scappare ma è stato visto anche da un agente della polizia locale che si trovava nei paraggi. Immediatamente entrambi hanno cercato di bloccarlo ma per tutta risposta è salito a bordo di una Punto e nella fuga ha urtato il proprietario dell'attività e vittima del furto, diventato poi rapina, facendolo cadere e provocandogli alcune lesioni, fortunatamente, non gravi. E' stato medicato in pronto soccorso a Fiorenzuola. Indagano i carabinieri di Cortemaggiore. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    «Restauro del Carmine? Hanno piegato la natura dell'edificio alla funzione. Spero li arrestino tutti»

  • Politica

    Salvini: «La Lega in Europa per difendere gli interessi degli italiani»

  • Video

    «Siamo tutti clandestini, via Salvini!», duecento persone contestano il vicepremier

  • Politica

    Il Pd chiude la campagna con l’ex ministro Pinotti: «Il voto a noi manda a casa il governo»

I più letti della settimana

  • Giro d’Italia nel Piacentino, gli orari del passaggio della carovana rosa

  • Tampona un'auto, grave motociclista sbalzato nel fosso

  • Travolto e ucciso da una lastra di acciaio: era in pensione ma lavorava a chiamata

  • «Ecco com'è facile comprare droga in stazione». Blitz di Brumotti a Piacenza

  • Calci ai poliziotti e insulti al giudice, tensione in tribunale durante il processo dei tre spacciatori

  • Saldatore in pensione che lavorava su chiamata, Podenzano piange Domenico Bossalini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento