FiorenzuolaToday

In Collegiata l'opera del "Gruppo Amici del Presepio"

Il presepe è esposto nella Cappella del Santissimo. La scena costruita è in stile palestinese o storico, con figure di venti centimetri ed è visibile da quattro lati

Uno scorcio del presepe

Anche quest’anno la Cappella del Santissimo della Collegiata di Fiorenzuola ospita il presepe realizzato dal “Gruppo Aminici del Presepio”.

La scena costruita è in stile palestinese o storico, con figure di venti centimetri ed è visibile da quattro lati. «È stato un lavoro molto più impegnativo e lungo svolto al caldo opprimente dell’estate e al freddo pungente dell’inverno, dopo i progetti e tante discussioni» spiega il presidente dell’associazione, Luigi Fagnoni. «Siamo contenti della riuscita della realizzazione – prosegue Fagnoni – e speriamo piaccia ai visitatori che ogni anno aumentano».

Il “Gruppo Amici del Presepio” costruisce l’opera esposta in chiesa ogni anno da più di vent’anni. «Siamo onorati di poterlo fare – spiegano i presepisti -: ci rendiamo conto che moltissimi fedeli lo guardano, ognuno in modo diverso, con esperienze di vita diverse dentro ogni cuore. A tutti chiediamo però di pregare davanti al presepio con intenzione di essere portatori di pace, pace dentro di noi e pace in tutto il mondo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzino finisce in Po, un passante si butta e lo salva appena in tempo

  • «Il mito della Lancia Delta non passerà mai di moda»

  • Ricoverato uomo affetto da meningococco , l'Asl: «Per chi è entrato in contatto serve la profilassi»

  • Nella notte fatti saltare due bancomat in pochi minuti, commando in fuga

  • «Su Tik Tok combatto il bullismo: la vita è più importante di chi ci odia perché diversi»

  • Cani venduti con falsi certificati sanitari, coppia a processo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento