FiorenzuolaToday

Cortocircuito provoca un incendio, passante vede le fiamme e lancia l'allarme

E' accaduto nella serata del 21 settembre in una palazzina a Roveleto di Cadeo nel controviale della via Emilia Parmense. Sul posto i vigili del fuoco di Piacenza e Fiorenzuola. Nessuno è rimasto ferito

I vigili del fuoco sul posto (foto Trespidi)

Grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco di Piacenza e Fiorenzuola e alla provvidenziale chiamata al 115 di una donna il rogo che si è sviluppato all'interno di una abitazione è stato domato in tempo senza che si propagasse ad altre case. E' accaduto nella serata del 21 settembre a Roveleto di Cadeo. Qui un cortocircuito nato dal bagno di un appartamento ha innescato l'incendio che ben presto si è esteso al corridoio nel controviale della via Emilia. Una donna che si trovava in un bar vicino ha visto il fumo e le fiamme uscire dalle finestre e ha immediatamente dato l'allarme. Sul posto in pochissimi minuti sono arrivati i vigili del fuoco che una volta scongiurata la presenza di qualcuno all'interno e evacuato tutto lo stabile hanno spento le fiamme e messo in sicurezza le stanze. Nessuno è rimasto ferito. Sul posto per precauzione è stata mandata un'ambulanza della Croce Rossa di Cadeo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore travolta da un tir, stava andando a lavorare

  • Dal Po affiora un cadavere nella diga di Isola Serafini

  • Travolta in bici da un tir, muore una donna

  • Sfigurata nello scontro mortale, per il riconoscimento servirà il test del Dna

  • Si ustiona con una pentola d'acqua bollente, gravissima

  • Travolti da un'auto dopo un incidente: tre feriti, uno è un carabiniere

Torna su
IlPiacenza è in caricamento