FiorenzuolaToday

Incastrato nel furgone che si ribalta, 29enne ferito

Grave incidente stradale alle porte di Castellarquato. Sul posto hanno lavorato vigili del fuoco, 118 e carabinieri

I soccorritori sul posto (foto: Leonardo Trespidi)

Un 29enne piacentino è finito all'ospedale nella serata del 24 febbraio a causa dell'incidente stradale avvenuto alle porte di Castellarquato. Stando ai primi accertamenti svolti dai carabinieri del Norm di Fiorenzuola, intervenuti con una pattuglia per i rilievi, intorno alle 21 il giovane avrebbe perso all'improvviso il controllo del furgone che, dopo essersi schiantato contro un pozzetto in cemento, ha terminato la sua corsa a una cinquantina di metri, ribaltato su un fianco. Per soccorrerlo sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Fiorenzuola e l'ambulanza del 118 giunta dall'ospedale della Valdarda. Per estrarlo in sicurezza i pompieri hanno dovuto letteralmente aprire il tettuccio del mezzo: hanno lavorato per più di un quarto d'ora. Il 29enne ha riportato traumi e contusioni ed è stato trasportato al pronto soccorso di Piacenza, ma non si trova in pericolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mio marito è stato un dono per la mia vita»

  • Provincia in lutto, se ne è andata Roberta Solari

  • Covid-19, a Piacenza continuano a calare decessi e contagi

  • Contagi in drastico calo a Piacenza: il 7 aprile 17, ieri erano 44

  • Coronavirus e decessi, i numeri non tornano: se le vittime fossero molte di più?

  • Coronavirus, contagiati anche venti minori piacentini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento