FiorenzuolaToday

IlPiacenza apre le porte ai "giornalisti in erba" dell'Istituto Mattei

Settimanalmente, a partire dal 15 dicembre, proporremo sul nostro sito i migliori contenuti realizzati dai ragazzi del "Mattei's Blog"

Prende il via la collaborazione tra ilPiacenza.it e il “Mattei’s Blog”, un piccolo spazio web curato in prima persona dagli studenti che ogni giorno “vivono” il campus scolastico “Enrico Mattei” di via Boiardi a Fiorenzuola. Settimanalmente proporremo sul nostro sito i migliori contenuti realizzati dai ragazzi guidati dalla professoressa Michela Pisu. «Il "Mattei's Blog" – racconta Mattia Pellegrini, studente della 5^A del Liceo delle Scienze Umane - è un luogo dove noi studenti abbiamo l'opportunità di scrivere articoli riguardanti tematiche diverse, sia relative all'ambito scolastico ma anche inerenti alle nostre passioni - come possono essere i libri, i film, la cucina, lo sport – e, in questo modo, coltiviamo la passione per la scrittura e compiamo il primo passo nel mondo del giornalismo». Dal15 dicembre, debutteranno su ilPiacenza gli articoli dei giovanissimi giornalisti in erba: Mattia Pellegrini proporrà l’intervista ad un volontario di un’associazione locale che opera nel campo della cooperazione e della solidarietà internazionale con progetti ed interventi umanitari soprattutto in campo sociale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza, tutte le attività commerciali che sono aperte e fanno consegna a domicilio

  • «Un anziano ammalato di Covid in gennaio a Piacenza potrebbe essere il paziente 1». Inchiesta di Report in una clinica piacentina

  • Provincia in lutto, se ne è andata Roberta Solari

  • Coronavirus, la situazione nei comuni del Piacentino aggiornata al 31 marzo

  • Covid-19, a Piacenza continuano a calare decessi e contagi

  • Coronavirus e decessi, i numeri non tornano: se le vittime fossero molte di più?

Torna su
IlPiacenza è in caricamento