FiorenzuolaToday

Trova tre ladri in casa di notte, fa a botte e ne blocca uno. Arrestato un 31enne clandestino

Intervento dei carabinieri in un'abitazione di Caorso dove il proprietario, svegliato nel cuore della notte da alcuni rumori sospetti, è riuscito a fermare uno dei malviventi dopo una colluttazione

(repertorio)

Sorprende il ladro in casa e lo blocca dopo una violenta colluttazione. E' accaduto l'altra notte in un'abitazione di via Gobetti a Caorso, dove sono accorsi i carabinieri. Il proprietario di casa ha consegnato ai militari uno dei tre malviventi che poco prima si erano introdotti in casa di nascosto mentre dormiva con la sua famiglia. In manette è finito un cittadino magrebino, 31enne, in Italia senza fissa dimora, clandestino, mentre i complici sono riusciti a fuggire.
Tutto è successo in piena notte quando il proprietario è stato svegliato all'improvviso da alcuni rumori sospetti. Accesa la luce in casa ha trovato tre uomini che erano entrati per rubare. Non ci ha pensato due volte e, mentre due scappavano, ha afferrato il terzo, riuscendo a bloccarlo dopo una colluttazione. Avvertito il 112 in breve è arrivata sul posto una pattuglia dei carabinieri di Carpaneto che hanno ammanettato l'uomo. I ladri erano penetrati passando dal garage. Poco prima erano stati anche nella confinante abitazione del suocero, ma senza trovare nulla. Ora il 31enne è in carcere per rapina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autobus fuori strada si schianta contro il guard rail

  • Giovane accoltellato, aggressore preso in poche ore

  • Accoltellato in mezzo alla strada, gravissimo un 28enne

  • Bidella arrestata per aver rapinato una collega a scuola

  • «Se sei un uomo vieni sotto casa mia», accoltellato per gelosia dal compagno dell'amica

  • L'abbraccio di decine di fedeli al processo di don Stefano Segalini: «Vittima di un complotto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento