FiorenzuolaToday

Misure di sicurezza negli eventi pubblici, se ne parla in Municipio con il questore

L'incontro in programma il 19 aprile a Fiorenzuola è esteso ai Comuni dell'intera vallata ed è rivolto anche alle associazioni culturali e ricreative del territorio, le quali dovranno farsi carico consapevolmente delle nuove necessità

Repertorio

Cosa prevedono le misure in tema ‘Safety’ negli eventi pubblici, predisposte dal Prefetto Gabrielli? Su questo tema il Comune di Fiorenzuola ha posto da subito una particolare attenzione. In vista degli eventi estivi promossi oltre che dall'ente stesso anche dalle numerose associazioni cittadine, in collaborazione con la Questura di Piacenza ha deciso di organizzare giovedì 19 aprile alle 20,  un incontro sul tema ‘Safety e Security negli Eventi Pubblici’. La serata, che si terrà presso l’Auditorium San Giovanni (sala consiliare del Comune di Fiorenzuola), sarà molto utile per approfondire alcuni aspetti teorici e pratici, dalla valutazione delle responsabilità negli eventi alla predisposizione delle corrette misure di sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incontro, esteso ai Comuni dell'intera vallata è rivolto ovviamente anche alle associazioni culturali e ricreative del territorio, le quali potendo contare su un fattivo supporto da parte degli enti locali, dovranno però farsi carico consapevolmente delle nuove necessità. I prestigiosi relatori saranno il questore di Piacenza Pietro Ostuni ed il capo di Gabinetto della Questura, Filippo Sordi Arcelli Fontana. «Questa iniziativa – fanno sapere dal Comune con una nota - si colloca nel solco tracciato dall'Amministrazione di Fiorenzuola che punta a rafforzare il ruolo trainante della nostra città in ambito distrettuale partendo dalle tematiche sociosanitarie per arrivare agli ambiti di protezione civile e sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza, tutte le attività commerciali che sono aperte e fanno consegna a domicilio

  • «Un anziano ammalato di Covid in gennaio a Piacenza potrebbe essere il paziente 1». Inchiesta di Report in una clinica piacentina

  • Coronavirus, la situazione nei comuni del Piacentino aggiornata al 31 marzo

  • Provincia in lutto, se ne è andata Roberta Solari

  • Coronavirus e decessi, i numeri non tornano: se le vittime fossero molte di più?

  • Covid-19, Piacenza piange altre 26 vittime, il totale sale a 495

Torna su
IlPiacenza è in caricamento