FiorenzuolaToday

«Negozi alla portata di tutti». Villaggi lancia la campagna “Io compro a Fiorenzuola” e il Comune registra il logo

L'artista fiorenzuolano Stefano Villaggi da alcune settimane ha lanciato una campagna sui social per invogliare i suoi concittadini ad acquistare nei negozi del centro storico. Il Comune, incuriosito, ha registrato il logo: «Così promuoveremo il commercio locale»

Entra nei negozi del centro e mentre fa acquisti di vario genere si fa immortalare insieme al commerciante. Poi pubblica la foto sul suo profilo Facebook con l’hashtag “Io compro a Fiorenzuola”. La divertente campagna social «per invogliare, dare uno stimolo ai suoi concittadini a rivolgersi ai negozi di Fiorenzuola, anziché ai grandi centri commerciali», è stata lanciata dall’artista Stefano Villaggi. E ne è nato anche un logo che l’Amministrazione ha fatto registrare e che «da settembre comparirà sulle campagne di marketing territoriale» - fa sapere l’assessore allo Sviluppo Economico Marcello Minari.

«Vivo a Fiorenzuola da anni – dice Villaggi (oggi ne ha 57 ndr) – e sono amico con tanti negozianti. Ho sempre notato che il commercio locale è in calo, vuoi perché c’è l’outlet a pochi chilometri di distanza, vuoi per le vetrine online sempre in aumento e sempre più a basso prezzo. A me spiace tantissimo perché abbiamo bellissimi negozi e alla portata di tutti ma la gente preferisce soluzioni diverse». Così Stefano Villaggi ha pensato di metterci la faccia «simpaticamente e senza alcun introito» - tiene a precisare - per aiutare i suoi amici commercianti a pubblicizzare le rispettive attività e per dire ai fiorenzuolani “i negozi del centro sono qui per voi”. «In futuro – aggiunge – mi piacerebbe creare una rassegna, una sfilata per pubblicizzare i prodotti delle nostre vetrine».

In poco tempo la campagna ha ottenuto diversi “mi piace” sul web e ha incuriosito anche l’Amministrazione comunale che su proposta dell’artista ha ben pensato di registrare il marchio “Io compro a Fiorenzuola”. «In questo modo – spiega l’assessore Lorenza Rossi - riusciremo ad avere un richiamo al commercio in qualsiasi evento, anche culturale, artistico e istituzionale proposto dal Comune, per valorizzare e dare visibilità al tessuto commerciale cittadino. Il commercio è l’anima del nostro paese e funge da traino per la città: è doveroso promuoverlo e coinvolgerlo in ogni occasione possibile». «Grazie a Stefano Villaggi – conclude la Rossi -  che ha un occhio di riguardo per tutto ciò che riguarda Fiorenzuola ed è sempre stato vicino alle iniziative promozionali del territorio».

Potrebbe interessarti

  • Prurito dopo la doccia: allergie e possibili motivazioni

  • Requisiti Reddito di cittadinanza, come fare domanda e quali regole rispettare

  • I trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura, anche durante le vacanze

  • Perché smettere di stirare? Vantaggi e consigli

I più letti della settimana

  • Cade da una scala, muore operaio

  • Grave dopo la caduta dal secondo piano

  • Rissa tra due famiglie poi spunta un coltello: ferito un uomo

  • Scontro in curva tra una moto e un furgone: feriti due giovani

  • Travolto da un'auto sulla Castellana, gravissimo un ciclista

  • Sbalzati dalla moto: due feriti, uno è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento