FiorenzuolaToday

Quattro colonnine per la ricarica di veicoli ibridi, approvato dalla Giunta l'accordo con Enel

Gli uffici preposti del Municipio hanno individuato l’area della stazione, quella dell’ospedale, i giardini di piazzale Verdi e quelli di piazzale Darwin. Le spese di progettazione e realizzazione sono totalmente a carico di Enel

Una colonnina per la ricarica dei veicoli ibridi (foto Today.it)

Anche Fiorenzuola potrà avere le colonnine pubbliche per la ricarica di veicoli elettrici. La Giunta comunale con una delibera ha approvato il protocollo d’intesa con il Gruppo Enel per la realizzazione di quattro aree attrezzate in altrettanti punti strategici del capoluogo. Gli uffici preposti del Municipio hanno individuato l’area della stazione, quella dell’ospedale, i giardini di piazzale Verdi e quelli di piazzale Darwin. «Il Gruppo Enel – si legge nel testo della delibera – si è reso disponibile alla realizzazione di una rete di ricarica elettrica in ambito urbano. Abbiamo ritenuto necessario aderire al protocollo d’intesa per dare attuazione alle politiche di mobilità sostenibile per lo sviluppo infrastrutturale dell’elettrico nei trasporti, anche al fine di integrare ed estendere ulteriormente i progetti del Piano regionale “Mi muovo elettrico”». La progettazione, la realizzazione e la manutenzione delle quattro colonnine sono totalmente a carico di Enel. Al Comune spetta soltanto la messa a disposizione delle porzioni necessarie, a titolo gratuito.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbalzato dall’auto che si ribalta nel campo, muore un 51enne

  • Presidente del Vigolo aggredito a bastonate e rapinato, è grave

  • Si pente della droga e in confessione ne lascia un chilo e mezzo al parroco

  • Investito da una fiammata, gravissimo

  • Raduno del Secondo Raggruppamento Alpini, come cambia la viabilità

  • In bilico sul viadotto dell'A21, i poliziotti della Stradale lo salvano appena in tempo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento