FiorenzuolaToday

Ragazzi richiedenti asilo all'opera a favore della comunità di Carpaneto

Siglata una convenzione tra il Comune e la Società Sviluppo Sociale. I volontari svolgeranno nei prossimi tempi alcuni lavori di grande utilità per il paese, collaborando per mantenerlo in ordine e curato

I richiedenti asilo di Carpaneto all'opera nel cimitero

Coinvolgere i richiedenti asilo presenti a Carpaneto, offrendo loro un'occasione di partecipare direttamente alla vita della comunità. È’ questo l’obiettivo della convenzione siglata nei giorni scorsi dall’Amministrazione guidata dal primo cittadino Andrea Arfani, con la Società Sviluppo Sociale. Grazie ad essa, diversi ragazzi richiedenti asilo, ospiti del centro di Carpaneto, hanno iniziato a prestare la propria attività di volontariato a favore della collettività e della comunità del Comune della Valchero.

I volontari, con l'ausilio di Matteo Bottazzi, operatore della Società Sviluppo Sociale, svolgeranno nei prossimi tempi alcuni lavori di grande utilità per il paese, collaborando per mantenerlo in ordine e curato: giovedì mattina, per esempio, hanno eseguito alcuni lavori al cimitero di Carpaneto, sistemandone un'area significativa. «Il traguardo che raggiungiamo oggi – spiega il sindaco Andrea Arfani - è il frutto di un percorso iniziato la scorsa estate, quando sono stati presi i primi contatti con la Società che ospita i richiedenti asilo, iniziando a fissare i punti dell'accordo. I contatti sono proseguiti nel corso dei mesi, e, con il fondamentale supporto dei Servizio Sociale, la Convenzione è diventata realtà».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto, curato dall'assessore alle Politiche Sociali Maria Cristina Castagnetti, ha tra gli altri scopi quello di migliorare la cura e la manutenzione del paese, in un'ottica di unificazione di forze, realtà ed esperienze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

Torna su
IlPiacenza è in caricamento