FiorenzuolaToday

Sfida fra autisti di ambulanza, decretato il miglior volontario Anpas alla guida del mezzo di soccorso

A Fiorenzuola la Pubblica Assistenza Val d’Arda ha organizzato per il secondo anno consecutivo il Torneo di Guida sicura Anpas

Foto di gruppo dopo le premiazioni

Una sfida fra autisti di ambulanza tra un birillo da saltare e una manovra in retromarcia, ha decretato qual è il miglior volontario Anpas alla guida di un mezzo di soccorso. Si è svolta a Fiorenzuola dove la Pubblica Assistenza Val d’Arda ha organizzato per il secondo anno consecutivo il Torneo di Guida sicura Anpas, mettendo a confronto le capacità di guida in sicurezza dei volontari della regione su un percorso realizzato appositamente per simulare un uscita d’emergenza. Per rendere il tutto più difficoltoso sulla barella dell’ambulanza l’organizzazione ha installato un contenitore pieno d’acqua, con lo scopo di evidenziare le sollecitazioni a cui i pazienti sono sottoposti durante il trasporto in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il torneo non ha disatteso le attese e ha visto in gara oltre 20 autisti provenienti non solo da Piacenza ma anche dalle Pubbliche Assistenze dell’Emilia. A vincere alla fine è stato Oreste Guglielmetti della Pubblica Assistenza Croce Bianca di Piacenza, seguito da Maurizio Pinna della Pubblica Val d’Arda e da Flaviano Giovannelli, anche lui di Croce Bianca. «È stato un bel momento di confronto e di divertimento» afferma il Presidente della Pubblica Val d’Arda Cristina Vedovelli «mettendoci a confronto possiamo scambiarci consigli utili e imparare l’uno dagli altri. Voglio ringraziare a nome di tutta l’associazione i volontari che hanno preso parte alla manifestazione, soprattutto chi ha fatto molti km per raggiungerci». A dare un bianco positivo anche Paolo Rebecchi, coordinatore di Anpas Piacenza e responsabile del comitato regionale: «Le associazioni della nostra provincia sono molto unite e l’alta partecipazione al torneo ne è una riprova. Gli ottimi risultati ottenuti dagli autisti fanno capire quale sia la qualità del servizio offerto dai volontari nella nostra provincia e in regione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • "Litigano" su Twitter, poi s’incontrano a Piacenza e ora convolano a nozze

  • Spostamenti tra regioni e viaggi: cosa si può fare (e cosa no) da oggi 3 giugno

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

Torna su
IlPiacenza è in caricamento