FiorenzuolaToday

Sinergia tra scuola e Tutor, realizzato un nuovo laboratorio di automazione

Si tratta di un laboratorio di automazione, realizzato con un investimento in sinergia tra scuola ed ente di formazione. È dotato di tecnologie di ultima generazione

Il laboratorio

L’Istituto “Mattei” grazie ad una convenzione con la Provincia di Piacenza, utilizza alcuni laboratori di Tutor Scrl con gli studenti di Itis e Ipsia. Quello realizzato nelle scorse settimane è stato presentato nei giorni scorsi dalla preside dell’Istituto “Mattei” Rita Montesissa. Presente il sindaco Romeo Gandolfi

Si tratta di un laboratorio di automazione, realizzato con un investimento in sinergia tra scuola ed ente di formazione. È dotato di tecnologie di ultima generazione «che consentono l’applicazione e simulazione di tutto il settore automazione, in applicazioni che sono di medie dimensioni per le macchine di fascia alta con elevate esigenze di prestazioni, comunicazione, flessibilità» - ha spiegato Romano Tribi di Tutor. Alla messa a punto del laboratorio ha provveduto l’ingegner Patruno, docente del “Mattei”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sinergia tra gli Enti non finisce qui: Tutor Scrl, ha implementato il parco tecnologico «con un nuovo programma Cam (Esprit) ed un simulatore di macchine dotato di software di "lavorazione basata sulla conoscenza" di ultima generazione – spiega sempre Tribi -, che vanno ad arricchire gli strumenti tecnologici in dotazione al laboratorio Cad - Cam in uso ai corsisti del percorso di Disegnatore Cad realizzato da Tutor Scrl». Lo stesso laboratorio sarà a disposizione dell’Istituto Tecnico Tecnologico “Mattei” per alcuni momenti di approfondimento con gli insegnanti Mandrini e Rebessi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Un matrimonio in sospeso ma l'attività appena inaugurata riparte: Marco e Elisa, osti a Rompeggio

  • Al via anche a Piacenza l’indagine che mapperà il Covid, 700 le persone coinvolte

Torna su
IlPiacenza è in caricamento