FiorenzuolaToday

Tragico incidente nel Cremonese, perde la vita un 55enne di Alseno

Ubaldo Previdi era a bordo della sua auto a Motta Baluffi quando all'altezza di una curva avrebbe perso il controllo del mezzo, ribaltandosi in un canale. A nulla è valso il rapido intervento di 118 e vigili del fuoco

Immagine di repertorio

Potrebbe esserci il violento nubifragio tra le cause del tragico incidente che si è verificato nel Cremonese, intorno alle 19 di sabato 25 agosto. Un 55enne di Alseno, Ubaldo Previdi, ha perso la vita dopo essere finito fuori strada con la propria auto a Motta Baluffi.

Forse a causa della scarsa visibilità - pare che in quel momento la pioggia fosse piuttosto intensa - l'uomo a bordo di una Fiat 'Stilo' avrebbe perso il controllo del mezzo all'altezza di una curva, per poi finire in un campo. Qui l'auto si sarebbe capovolta su se stessa e Previdi avrebbe riportato diversi traumi che purtroppo non gli hanno lasciato scampo. La dinamica resta comunque ancora da accertare dai carabinieri della Compagnia di Cremona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A nulla è valso il tempestivo intervento dei soccorritori del 118, sul posto con ambulanza ed automedica: hanno praticato a lungo il massaggio cardiaco ma il 55enne non si sarebbe più ripreso. Per estrarlo dall'abitacolo è servito il lavoro di una squadra dei vigili del fuoco. La strada è rimasta chiusa a lungo per consentire i soccorsi e il recupero dell'auto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mio marito è stato un dono per la mia vita»

  • Provincia in lutto, se ne è andata Roberta Solari

  • Covid-19, a Piacenza continuano a calare decessi e contagi

  • Contagi in drastico calo a Piacenza: il 7 aprile 17, ieri erano 44

  • Coronavirus e decessi, i numeri non tornano: se le vittime fossero molte di più?

  • Coronavirus, contagiati anche venti minori piacentini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento