FiorenzuolaToday

San Protaso, la Giunta in visita all'asilo: rinnovate le aule e il parco giochi

Soddisfatti dei lavori insegnanti e residenti della frazione: la zona, infatti, viene utilizzata anche al di fuori dell’orario scolastico dai bambini e da tutta la comunità come area verde del paese, soprattutto durante il week-end

La Giunta comunale in visita all'asilo di San Protaso. Sotto il parco giochi e una sala rimessa a nuovo

Visita del sindaco Romeo Gandolfi insieme agli assessori Paola Pizzelli, Franco Brauner e Marcello MInari alla scuola per l'infanzia di San Protaso per inaugurare ufficialmente alla presenza dei bambini, maestre e personale i nuovi giochi all'interno del giardino esterno. L'installazione è avvenuta durante il periodo estivo per permettere la ripresa dell'anno scolastico a settembre con una struttura rinnovata. Si tratta di uno scivolo grande, uno più piccolo, altalene, casette e tavolini e sedie per permettere ai bimbi di disegnare e fare merenda all'aperto durante la bella stagione.

Non solo installazione di nuovi giochi ma anche un grande intervento di sistemazione del verde che ha comportato un investimento pari a circa 24mila euro da parte del Comune. Grande soddisfazione per questi ammodernamenti da parte della referente della scuola per l'infanzia della frazione fiorenzuolana Luciana Mori che riportando anche le parole del dirigente scolastico Mario Magnelli ha affermato: «Era tanto tempo che questa comunità aspettava una sistemazione radicale dello spazio verde e non solo. Anche in questo periodo dell'anno i nostri 15 bambini che vanno dai 3 ai 5 anni, stanno sfruttando i nuovi giochi».

Il punto sui lavori lo ha fatto il sindaco Gandolfi: «L'investimento comprende non solo l'ammodernamento della zona esterna ma anche un’importante opera di sistemazione della zona dormitorio, dove i bambini effettuano il riposino pomeridiano. Gli spazi sono stati ritinteggiati, sono stati sostituiti i battiscopa e ammodernati dal punto di vista energetico e dell’isolamento termico con il rinnovo dei serramenti». L'assessore Brauner, che oltre ad occuparsi di ambiente ha tra i suoi ruoli anche la delega alle frazioni, si è dichiarato «entusiasta di essere riuscito a portare a termine questi lavori di ammodernamento poiché erano stati richiesti dalla comunità di San Protaso già da diverso tempo ed erano considerati indispensabili».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre ai referenti scolastici erano presenti anche alcuni rappresentanti della comunità locale che hanno colto l’occasione per specificare l’importanza di questa area verde per tutti gli abitanti della frazione: la zona, infatti, viene utilizzata anche al di fuori dell’orario scolastico dai bambini e da tutta la comunità come area verde del paese, soprattutto durante il week-end quando vengono organizzati compleanni dalle famiglie di San Protaso e di Fiorenzuola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

Torna su
IlPiacenza è in caricamento