FiorenzuolaToday

Nuova condotta irrigua in Valdarda, i Liberali: «Spreco di territorio e di fondi pubblici»

L'associazione dei Liberali Piacentini critica il progetto presentato dal Consorzio di Bonifica

L’Associazione dei Liberali Piacentini prende posizione contro il megaprogramma del Consorzio di bonifica piacentino inerente storici canali irrigui della Valdarda. «Si tratta di un’“opera” – commenta l’associazione - che distruggerà la vegetazione ed il terreno coltivo per un complesso di 4/5 metri circa di larghezza e una lunghezza di quasi 20 chilometri». «A cosa servirà, oltre che a gettar via soldi pubblici, non si sa bene», aggiunge l’Associazione. «Per il Consorzio, e chi gli paga le sue opere con i denari di dissanguati contribuenti (nel caso, il Governo) la pandemia – continua la nota dei Liberali piacentini – è evidentemente arrivata per nulla. Avanti i numerosi deceduti per mancanza di adeguate macchine si impone infatti un criterio di spesa pubblica etica non solo utile, ma addirittura indispensabile. E non è certo il caso in questione, caratterizzato da spreco di territorio per duplicare una canalizzazione anziché sistemare quella storica esistente, sempre stata sufficiente. Né vale dire che ci sono i soldi, perché i tempi sono tali che se altri sprecano non è certo necessario imitarli. I lavori – chiedono i Liberali – vanno sospesi con interpello di tecnici indipendenti e categorie interessate nonché degli organi di tutela al fine di una decisione definitiva, per la quale si chiede l’intervento di tutte le autorità piacentine, a cominciare dai parlamentari e dai consiglieri regionali».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento